CHI SIAMO » COSA FACCIAMO

COSA FACCIAMO

CURRICULUM VITAE DI ARTELIER

– MAT-Museo Arte e Tempo di Clusone (guardiania qualificata, promozione eventi e mostre, gestione servizi educativi e laboratori didattici, creazione e coordinamento dell’associazione culturale “MATClub” a sostegno del museo e integrata con la rete FIDAM, Federazione Italiana degli Amici dei Musei);

MEtA-Museo Etnografico Alta Valle Seriana  di Ardesio (allestimento e riqualificazione espositiva, creazione e  sviluppo servizi educativi e laboratori didattici, progettazione e grafica guida turistica culturale di Ardesio con mappe e nuovi itinerari. Creazione logo, nome e corporate identity del museo);

– MAP-Museo delle Armi Bianche e delle Pergamene di Gromo (allestimento e riqualificazione espositiva, direzione, gestione laboratori didattici e servizi educativi, guardiania qualificata, creazione eventi);

– gestione e coordinamento Ufficio Turistico di Gromo, prima sede distaccata di Promoserio;

– sezione operativa del Bando Regionale Politiche Giovanili per la valorizzazione del patrimonio culturale e naturalistico dell’Alta Valle Seriana e Val di Scalve attraverso la creazione di percorsi  turistico- culturali sottoscritto da 25 comuni , dalla Provincia di Bergamo, dai distretti del commercio, dalle associazioni di categoria e dalla Comunità Montana Val di Scalve;

– Vincitore bando provinciale per la messa in rete di siti museali a favore della fruizione scolastica con il progetto “Le vie del ferro: dal sasso alla forma”. Progetto che ha visto coinvolti i comuni di Ardesio (capofila) con il museo MEtA, Gromo con il Museo delle Pergamene e Sala delle Armi, Clusone con il MAT, e Ponte Nossa con il maglio museo.

-Oppidum degli Orobi e Antiquarium di Parre (direzione, gestione laboratori didattici e servizi educativi, guardiania qualificata, creazione eventi)

progetto didattico Abitare le valli alpine (laboratori in classe e itinerari guidati sul territorio, svolto nei paesi di Clusone, Piario, Villa d’Ogna e Oltressensa Alta; un progetto per ri-scoprire i paesaggi dell’Alta Valle Seriana: una lettura del paesaggio con gli occhi e le emozioni dei bambini che vivono la Valle;

– Archivio storico e Museo delle Miniere di Gorno (realizzazione laboratori e visite guidate per il progetto cofinanziato dalla Regione Lombardia “Riscopriamo le antiche miniere metallifere”);

– Iat Ponte Nossa, Promoserio, DAT “la valle dei sapori”, Distretto del Commercio “Asta del Serio” e “Clusone e l’altopiano della Presolana”: studio ricerca e realizzazione degli itinerari turistici culturali per gli anni 2014-2015 come proseguimento progetto del bando delle politiche giovanili promosso e cofinanziato dalla Regione Lombardia.